Informazioni sulla zona
Manduria "Città dei Messapi" porta ancora numerose testimonianze del suo antico passato, tra le quali le mura megalitiche, circondate dai resti del fossato che cingeva la città e la necropoli. Simbolo della città è un pozzo dal quale spunta un albero di mandorle, realmente esistente, e denominato Fonte Pliniano, essendo citato da Plinio il Vecchio. Tra i monumenti da visitare vi sono il duomo romanico (meglio conosciuto come Chiesa Madre), il ghetto medievale ed il palazzo marchesale, residenza dei principi della famiglia Imperiale.
Da visitare anche il parco archeologico, il ghetto degli ebrei, San Pietro Mandurino, la palude del Conte, il Museo.
Manduria non è solo storia e cultura, qui si possono assaporare prodotti esportati ormai in tutto il mondo, dal famoso “Primitivo” vino di altissima qualità, al buon miele (prodotto dallo stesso titolare) che bene si addice ad accompagnare il formaggio e il pane casereccio, sino ad arrivare all’Olio extravergine d’oliva.
Manduria vanta di una perfetta posizione geografica, punto d’incontro tra i tre capoluoghi di provincia: Taranto, Lecce, Brindisi, può definirsi il cuore del salento.
Distesa tra vigne ed uliveti, a soli 10 Km dalle splendide spiagge di San Pietro in Bevagna gode di un clima mite tutto l’anno, con primavere lunghe ed estati calde.
 
© 2007 B&B La Casetta | Manduria, Taranto, Puglia | Credits: genera.tv
Webdesign auf Usedom and Joomla